Asciugamani

DESIGN
BLOG
Vai ai contenuti

Asciugamani

Rituale Naturale
Pubblicato da Cosmo in Wellness · 25 Agosto 2021
Tags: BenessereCuradellapersonaRelaxAsciugamani
Sembra strano ma parlare di asciugamani non è una cosa così scontata.

Negli anni mi sono accorta che la stoffa degli asciugamani in spugna andava via via dandomi fastidio.

In casa abbiamo sempre avuto asciugamani di spugna. Non li ho mai amati particolarmente, ma di certo non potevo dire a mia madre: “Cambiali che non mi piacciono!” … ognuno a casa propria fa quel che vuole!

Passando il tempo sono entrate in commercio altri tipi di stoffe, come la microfibra! Odiata microfibra, perché quando mi ci asciugavo, sembrava che mi strappasse la pelle! Magari sarà anche sensibile, in particolar modo quella del viso, ma non di sicuro quella dei chiapponi! Per di più sembrava non asciugare niente e mi dava veramente fastidio!

Altra stoffa è sicuramente il nido d’ape, molto bella e ricamabile, ma anche lei non mi convinceva in particolar modo, anche se si asciuga in fretta, certo più degli asciugamani in spugna!

Ricordo invece che mia nonna, buonanima che il Covid portò via, usava quelli di normalissima stoffa di cotone. Come dire per rendere un’idea? Come le lenzuola di cotone? Come le federe? Insomma, un po’ come quelli che si trovano negli hotel ma più leggeri, quasi impalpabili, magari abbelliti con frangette sui lati più corti.
Li adoravo!

E non li adoravo solo perché asciugavano bene e non facevano attrito sulla pelle, ma soprattutto perché si asciugavano in fretta e non avevano quindi il tempo di puzzare, in particolar modo nelle stagioni di mezzo!

Questa è la cosa che adoro di più degli asciugamani in semplice cotone, così ho comprato qualche metro di stoffa per lenzuola e me li sono fatti di ogni tipo e misura! Mi sa che farò anche l’accappatoio!

In pratica, col tempo la pelle cambia, così come le esigenze, e quando basta così poco per migliorare un semplice gesto quotidiano, non bisogna rimuginare o farsi prendere dallo sconforto o dalla noia di dover far qualcosa. Bisogna reagire e prender di petto il problema, anche nelle piccole cose.
Fonti di questo articolo:


Powered by ONE.COM

Creato da Cosmo con WebSiteX5evo
Torna ai contenuti